Napoli: muore Luigi Galletta, il giovane che ieri ha subito un agguato in via Carbonara

Non c’è l’ha fatta Luigi Galletta, il giovane meccanico che ieri ha subito un agguato in via Carbonara a Napoli, mentre si trovava all’interno della sua officina. A riportare la notizia sono state diverse fonti locali.

Da quello che si è appreso, Luigi Galletta sarebbe deceduto in ospedale dove era stato portato subito dopo l’agguato subito ieri mattina in via Carbonara nei pressi del vecchio Tribunale Porta Capuana. L’uomo sarebbe stato all’interno della sua officina quando alcuni uomini avrebbero fatto irruzione e colpito con almeno tre colpi d’arma da fuoco.

Le forze dell’ordine stanno cercando di risalire agli autori del folle gesto, intanto per loro si aggrava la posizione visto che adesso si tratta di omicidio e non tentato omicidio.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento