Mara Maionchi salva grazie a una premonizione

Secondo quanto raccontato dalla talent scout Mara Maionchi, a salvarla dal cancro è stata una premonizione avvenuta anni prima.

A volte il destino sembra volerci venire incontro, offrendoci delle possibilità che spetta a noi decidere se voler cogliere o meno.

A volte attraverso delle coincidenze fortunate come ad esempio chi è sopravvissuto agli attentati terroristici di Bruxelles perché al mattino si è semplicemente svegliato in ritardo.

Oppure ancora attraverso dei veri e propri “messaggi” che possiamo ricevere sotto svariate vesti.

A saperlo bene a quanto pare è la nota talent scout Mara Maionchi alla quale, un paio di anni fa, le venne diagnosticato un tumore al seno.

Mara Maionchi, ex giudice di X-factor, a quanto a raccontato durante un’intervista a  “Mistero Magazine“, è stata salvata da un cancro all’età di 73 anni, grazie a una premonizione avuta 30 anni prima.

Lei il messaggio lo ricevette durante un sogno dove si trovava in un salone pieno di gente e, a un tavolo, c’era un signore che le scrisse su un bigliettino 36 (l’età della Maionchi all’epoca del sogno) più 33, totale 69.

All’arrivo dei 69 anni di età non successe nulla di strano a Mara ma , qualche tempo dopo quella data, mentre controllava le date delle visite di controllo notò che, nell’ultima mammografia effettuatale, il medico aveva sbagliato a scrivere la sua età e invece di 73 anni aveva scritto 69.

Il medico interpellato non seppe dare una spiegazione a quel 69 ma Mara, allarmatasi, chiese di essere visitata il giorno seguente e alla visita gli fu trovato un cancro al seno sia destro che sinistro.

Mara durante l’intervista ha anche raccontato di aver già avuto, in passato, altre premonizioni riguardo eventi che sarebbero accaduti ad altre persone e che questo “dono” la spaventava. Mai però avrebbe potuto immaginare che avrebbe ricevuto, riguardo se stessa, una premonizione che le avrebbe salvato la vita!

 

Commenti

Commenti

Lascia un Commento