Magalli si difende: non sono misogino, con le donne nessun problema

Ancora una volta Giancarlo Magalli, storico volto della televisione italiana, torna a far parlare di sé. Questa volta non per qualche dichiarazione shock, ma per la sua confessione in un’intervista nella quale si difende dalle accuse di misoginia che gli sono state rivolte a seguito di quanto accaduto lo scorso marzo.

Magalli e l’accusa di misoginia

La misoginia è quell’atteggiamento di repulsione nei confronti delle donne ed è stata rivolta nei confronti di Giancarlo Magalli dopo il suo, ormai famoso, post su Facebook nel quale dava della, testuale, ‘rompiballe’ alla collega Adriana Volpe e, aggiungeva: “io ce l’avevo solo con lei, non con le donne che ho sempre rispettato e che forse si sentirebbero più insultate se sapessero come fa a lavorare da 20 anni”. E nella recente intervista rilasciata al Fatto Quotidiano ha rincarato la dose specificando: “La Volpe è stato un dolore. Sulla pelle mia. A me piace lavorare, a causa sua ci andavo con il magone” per poi specificare “Ho avuto problemi solo con Adriana Volpe e Heather Parisi”. E lancia l’ennesimo colpo verso Adriana Volpe quando specifica che “Heather è una rompipalle clamorosa, ma quando lavora una professionista assoluta” a differenza, fa intendere il conduttore, della Volpe.

La replica di Adriana Volpe alle parole di Magalli

Ovviamente la replica di Adriana Volpe non si è fatta attendere e ha voluto così esternare la sua profonda amarezza e delusione: “Mi sono sentita verbalmente violentata da un collega che mi ha messo nella condizione di dover un giorno giustificare con mia figlia come e perché ho svolto il mio lavoro in Rai.” E ha poi aggiunto: “Mi dispiace che non esista una maniera per mettere un freno linguistico ad un conduttore che usa le parole come armi distruttive.” Giancarlo Magalli ripete che non ce l’ha con le donne in quanto tali, tanto da aver lavorato con tutte (Simona Ventura, Vanessa Incontrada, Simona Marchini, Milly Carlucci e tante altre), ma solo con la Volpe. Intanto lei ha abbandonato il programma I fatti vostri che dalla prossima stagione non li vedrà più insieme. Ma non è da escludere che la vicenda possa nuovamente tornare a far parlare di sé.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento