Segni zodiacali, quali sono le paure che li distinguono

Tutti abbiamo delle paure, ma quali sono quelle relative ai segni zodiacali? Quale sarebbe la mappa delle paure se distribuite secondo ciascun segno zodiacale? Ecco allora una sintesi, segno per segno, di quelle che sono le più grandi paure che colpiscono le persone nate in quel determinato periodo dell’anno.

Le paure dei primi sei segni zodiacali

Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio) – Si tratta di un segno che comporta la paura del fallimento, sia personale che altrui; è un segno delle persone che hanno il terrore di deludere sé stessi e gli altri.

Acquario (20 gennaio – 18 febbraio) – È un segno di chi non accetta le regole e le convenzioni sociali; è uno spirito ‘libero’ e anticonformista che ha paura di tutto ciò che è norma e legge.

Pesci (19 febbraio – 20 marzo) – Per questo segno la paura più grande è la responsabilità; è un po’ il segno degli eterni Peter Pan che esaltano la fantasia ma che soffrono le aspettative e il senso del dovere.

Ariete (21 marzo – 19 aprile) – È un segno molto forte che ha una sola paura: può perdere tutto ma non sopporterebbe di perdere un amico.

Toro (20 aprile – 20 maggio) – I nati sotto questo segno sono generalmente preoccupati dalle questioni economiche e a ridimensionare il proprio stile di vita.

Gemelli (21 maggio – 20 giugno) – Sono considerati segni di persone che hanno una ‘doppia faccia’, la paura più grande è quindi quella di prendere una decisione.

Le paure dei segni zodiacali

Dal Cancro al Sagittario, quali le paure di questi segni zodiacali

Cancro (21 giugno – 22 luglio) – In questo caso i nati sotto il segno del Cancro hanno paura di lasciare la propria casa e anche per questo sono persone poco avventurose.

Leone (23 luglio – 22 agosto) – Questo è un segno di chi vuole essere sempre al centro dell’attenzione; ecco perché poi soffrono se sono ignorati o poco considerati, tanto da rendere questa la loro maggior paura.

Vergine (23 agosto – 22 settembre) – Le persone nate sotto il segno della vergine sono persone forte e decise che hanno paura di sbagliare e delle imperfezioni.

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre) – In questo caso la paura più grande è quella di rimanere sole; per questo sono considerate particolarmente romantiche, sensibili e passionali.

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre) – Gli Scorpioni, invece, hanno la paura opposta: quella di confidare le proprie emozioni ed entrare in una profonda confidenza con le altre persone.

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre) – La paura più grande è quella degli spazi chiusi, dei limiti, sia mentali che fisici; ecco quindi una delle ragioni della grande voglia di avventura ed espansione.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento