Pillole dimagranti: Le Iene rivelano i gravissimi rischi per la salute

Quello delle pillole dimagranti è un fenomeno molto diffuso, più di quanto si possa pensare, tano che il programma Le Iene Show vi hanno prestato attenzione, affrontando la questione e spiegando come ci siano gravissimi rischi per la salute di chi le assume.

I rischi delle pillole dimagranti

Sempre durante Le Iene una donna a raccontato come l’assunzione di pillole dimagranti le abbia procurato un ictus e la paralisi della parte destra del corpo. Il motivo, come spiegano alcuni esperti, è che queste pillole sono in realtà dei psicofarmaci, degli antidepressivi e che se utilizzati insieme possono diventare delle metanfetamine, delle droghe molto pesanti in grado di causare danni gravi, come l’ictus o crisi e collassi cardiaci.

Pillole dimagranti e rischi per la salute

Le pillole dimagranti e i divieti del ministero

L’aspetto più sconcertante della vicenda sulle pillole dimagranti su cui hanno fatto luce Le Iene, è la divergenza tra le disposizioni del Ministero e quello dei medici. Infatti esistono decreti ministeriali che vietano assolutamente di vendere e somministrare queste pillole, mentre i medici che le prescrivono sostengono che sia tutto legale e che possano essere utilizzati, come sarebbe confermato anche dai foglietti illustrativi, contro la bulimia nervosa o altre patologie simili. In realtà anche contro la bulimia non basta una semplicemente dimagrire, ma bisogna affrontare una specifica cura psichiatrica.

E si rimane con lo stupore e lo sgomento di un ministero che sostiene una cosa e i medici che ne sostengono un’altra, in un periodo come questo dove l’opinione del singolo vale più di una legge o di una disposizione ministeriale. Non solo, quindi, tutta la polemica sui vaccini, ma ora anche quello sulle pillole che aiuterebbero a dimagrire.

La questione è molto seria perché sono tante le persone che ricorrono a questi sistemi, quando molto spesso sarebbe sufficiente un’alimentazione sana e uno stile di vita migliore o, a fronte di patologie, una cura radicale e profonda, non risolvibile con una semplice pillola.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento