La Spezia. Uomo di 58 anni muore d’infarto dopo aver trovato la casa svaligiata dai ladri

La Spezia. In base a quanto riferiscono le pagine online de Il Messaggero, un uomo di 58 anni sarebbe deceduto nella notte a causa di un infarto che lo avrebbe colpito in seguito alla scoperta che i ladri gli avevano svaligiato casa.

Stando alle prime informazioni trapelate, pare infatti che l’uomo avesse festeggiato il veglione del Capodanno fuori insieme alla moglie. Rientrando a casa, la coppia si sarebbe accorta che i ladri si erano introdotti nel loro appartamento sbarrando dall’interno la porta d’ingresso.

L’uomo avrebbe provato ad entrare in casa da una finestra, ma probabilmente sarebbe stato colto da un malore. La moglie, non avendo più sue notizie, avrebbe allertato un amico che, introdottosi in casa, avrebbe fatto la tragica scoperta. Indagano le forze dell’ordine.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento