E-Commerce, ecco il settore in cui fare investimenti

Per chi decide di investire, deve farlo in maniera oculata, avendo un quadro quanto più chiaro e completo possibile, dei vari settori in via di sviluppo, che possono risultare più “sicuri”, e garantire, quindi, un ritorno in termini di guadagno. A volte, basta solo guardarsi intorno, per capire quale domanda non è stata ancora soddisfatta dall’offerta di mercato, prestando, però, la massima attenzione a quelle che possono essere delle richieste solo momentanee, che, potrebbero, dopo qualche tempo, rivelarsi un vero e proprio fallimento. Ed il pensiero va dritto dritto agli store di sigarette elettroniche, per citare uno degli ultimi flop commerciali. Analizziamo, di seguito, quali sono i settori in via di sviluppo, da perseguire in questo 2016, in cui poter investire e cercare, se possibile, “l’isola che non c’è”!

E-Commerce e non solo: basta un click!

Uno degli esempi, è quello del boom del negozi online o meglio conosciuti come e-commerce, specializzati nella vendita di qualsiasi tipo di prodotto, ben targettizzati e che si rivolgono a nicchie di consumatori, da fidelizzare con promozioni, offerte e voucher di sconti e premi. Dai classici libri ai vestiti griffati, dagli elettrodomestici più comuni e bizzarri all’high tech più innovativo, dai box con cene e vacanze ai biglietti di aerei e treni. E procedure d’acquisto, tutte a portata di click, rigorosamente da fare tramite pc, o a portata di mano, con un’app dedicata da scaricare sul proprio smartphone. Altro settore, se vogliamo, strettamente collegato al precedente, è quello dello street food. Online? Anche, con negozi di cibo e bevande, con tanto di consegna a domicilio in forma “delivery”, in via di sviluppo, soprattutto nelle grandi città. Investire in un ambito del genere, garantisce costi più contenuti di gestione ed assicura bei profitti. Da capire, ovviamente, ciò che potrebbe “aggredire” il mercato e, di conseguenza, sbaragliare la concorrenza. Tornando al cibo da strada, di furgoncini del gusto, veri e non virtuali, se ne vedono sempre di più in giro, nelle piazze o in sagre e fiere. Economici e veloci, offrono una varietà di prodotti tipici italiani ed etnici a buon mercato. Anche questo approved by…

Commenti

Commenti

Lascia un Commento