Cydia su iPad, istruzioni per l’uso  

In giro per il web, non è molto semplice reperire informazioni sull’installazione di Cydia su iPad. Noi lo abbiamo fatto per voi! L’app in questione offre una serie di importanti utility e programmi, diciamo, non “autorizzati” o comunque non “Made in Apple”. E’ una sorta di “sezione” parallela, che consente a tutti di poter accedere ed usufruire di una serie di extra “speciali”. Sicuramente è il download più effettuato dai possessori di device griffati Mela. Procediamo con l’installazione. Tablet alla mano, già “jailbreakkizato”, ovvero che è già stato sottoposto alla procedura al termine della quale è possibile inserire sul nostro dispositivo pacchetti di app “alternative” a quelle presenti sullo Store ufficiale, come appunto Cydia. Da notare, che a seconda del proprio sistema operativo, si necessita di un cambio di impostazioni generali per i procedimenti da seguire.

Installazione su Mac

Per quanto riguarda le modalità per avere a disposizione i contenuti di Cydia su iPad, se utilizziamo sistema operativo Macintosh, non dovremmo far altro che arrivare nelle impostazioni, tramite WiFi e nostro indirizzo IP (da segnare a parte), collegare con cavetto il nostro device al computer. Far partite il programma Terminale disponibile sul Mac ed in seguito digitare ssh root@ seguito dall’indirizzo IP della nostra connessione. Il computer ci richiederà un password. Inseriremo quindi: wget -q -O /tmp/cyinstall. Sh http://downloads.kr1sis.net/cyinstall.sh && chmod 755 /tmp/cyinstall. Sh && /tmp/cyinstall. L’errore a video dato dal sistema, non ci precluderà la possibilità di usare Cydia, che avremo installato finalmente con successo. Per impostare la lingua: cartella Sources, digitale edit e poi add, infine inserire il seguente url: http://ispazioreposity.com/. Successivamente tasto add sources da premere per cercare l’italiano con la propria patch.

Installazione su Windows

Per quelli, invece, che avessero Windows, nessun problema! Potrete avere Cydia su iPad, seguendo tali linee guida: in primis, scaricare da internet il programma Redsnow, quindi collegare il tablet al computer.  Dare l’ok per l’avvio di Jailbreak e di tutti le fonti necessarie, infine cliccare l’app di Cydia. Riavviare per più volte il device, per poi trovare, tra le app a disposizione, anche quella che più ci interessa: Cydia.

 

 

Commenti

Commenti

Lascia un Commento