Bruce Springsteen al Circo Massimo, un grande successo

Sessantamila spettatori, compresi alcuni Vip, entusiasti per il concerto di Bruce Springsteen al Circo Massimo di Roma. Il ‘Boss’ ancora una volta non ha deluso

Erano in 60mila al Circo Massimo di Roma, tutti incantanti dalla note del cantante e della sua E Street Band. Mescolati tra la folla anche volti noti, come Valeria Golino, Flavio Insinna, Valerio Mastandrea, Kasia Smutniak e Rocco Papaleo, tutti rapiti da un concerto che è stata anche la celebrazione di oltre 40 anni di carriera per il cantautore americano di origini italiane. E per ricordarlo, lui ha cercato anche spesso di parlare la lingua dei suoi avi, persino sfoderando il romanesco: “È bello essere qui a Roma – ha detto ad un certo punto – nella città più bella del mondo. Roma daje…”.

Bruce e la E Street Band entusiasmano il pubblico di Roma

Era la terza tappa italiana del ‘The River Tour’, che ha al centro il mitico album di inizio anni ’80 che l’ha fatto conoscere al mondo e Bruce dopo il doppio pienone a San Siro ha fatto centro anche a Roma. Se è vero chje in altre occasioni al Circo Massimo c’erano più di centomila persone, si trattava di concerti gratuiti mentre questa volta tutti hanno pagato volentieri per sentire lui e i musicisti che lo accompagnano da una vita, come i chitarristi Stevie Van Zandt e Nils Lofgren, il batterista Max Weinberg o ancora la moglie Patti Scialfa. C’erano misura di sicurezza rafforzate, specialmente dopo quanto successo a Nizza il 14 luglio, ma nessuno se n’è accorto perché le note del ‘Boss’ hanno trascinato tutti e fatto dimenticare gli orrori del mondo.

Il regalo speciale ai fans

Oltre tre ore di musica, nell’ambito del ‘Postepay Sound Rock in Roma’, e una dedica speciale per le vittime dell’attentato in Francia sulle note di ‘Land of hopes and dreams’.Ma poi, come già successo in altre occasioni, il cantante ha fatto felici anche alcuni suoi fans facendoli salire sul palco, come un ragazzo di 13 anni che studia percussioni e con un cartello gli ha chiesto di poter suonare con lui e una ragazza che ha ballato un liscio con il suo mito. Missione compiuta, dunque, a quasi 67 anni.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento