Britney Spears torna alle origini, tutti pazzi per il nuovo video sexy

Britney Spears super sexy nel video di Slumber Party

La cantante americana torna alle origini presentandosi in maniera super sexy. Britney Spears lancia il suo nuovo video Slumber Party, una festa sensuale dove la cantante duetta con Tinashe. Un’orgia di abitini succinti, movimenti all’insegna della sensualità e forti rischiami al fetish. Il video ha riscosso subito uno spaventoso successo, diventando tendenza numero 1 di Youtube e scatenando milioni di hashtags su Twitter.

Con Slumber Party arriva il grande ritorno di Britney Spears, di sicuro il risultato è stato ottenuto, diventando rapidamente un tormentone del web. Chi sa se gli stessi risultati saranno raggiunti anche nelle vendite del nuovo disco!

Il video è il secondo pezzo estratto dal nuovo album “Glory”

Slumber Party è una traccia del nuovo albumGlory“, uscito a settembre.

La scelta delle venature sexy arriva proprio per soddisfare i fan storici della cantante: il primo video infatti, “Make Me“, era stato “censurato”, abbandonando una versione estremamente sensuale girata da David LaChapelle, in favore di un prodotto più sobrio. I fan ci erano rimasti malissimo, tanto da portare la stellina del pop a rifarsi con questo secondo video dove poco viene lasciato all’immaginazione!

Britney Spears sexy hot nuovo video

Con “Slumber Party” Britney Torna icona trasgressiva e sensuale

Il nuovo video della stella del pop si scatena in strusciamenti di ogni tipo, seni esasperati, nudità e scene saffiche.

Ecco che i fan della Spears gioiscono vedendo ritornare la loro beniamina del passato, da sempre protagonista di scene sexy e trasgressive.

Il momento top del video è quello in cui vediamo Britney camminare a quattro zampe sopra un tavolo di vetro, per poi leccare lo stesso tavolo sotto lo sguardo di un uomo in smoking.

Il tutto tra tonalità glaciali, calze a rete e tacchi da urlo.

Un grande ritorno alle origini per Britney, questa volta nessuno potrà davvero lamentarsi!

Commenti

Commenti

Lascia un Commento