Imu agricola: 3456 comuni saranno esentati

Finalmente risolto il nodo che riguardava l’Imu agricola. Nel consiglio dei ministri straordinario, il governo ha stabilito nuovi criteri per l’Imu agricola portando l’esenzione da 1498 a 3456 comuni. Praticamente tutti i paesi montani saranno esentati, mentre i comuni parzialmente montani, circa 655, ci sarà un’esenzione parziale. Tutto questo è scaturito dall’incontro il ministro dell’agricoltura Maurizio Martina e il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan. Martina ha poi dichiarato che il nuovo decreto è stato realizzato per tutelare coloro che sopravvivono grazie all’agricoltura nei paesi rurali.

Per tutti quelli che invece, non rientrando nei paesi esentati, dovranno pagare l’Imu Agricola, il termine di pagamento è stato posticipato al 10 Febbraio.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento